Porte rei 60: a cosa servono e come funzionano

Al fine di garantire un maggiore livello di sicurezza all’interno degli ambienti di lavoro, è fondamentale acquistare dei sistemi di porte che consentano di contrastare al meglio una possibile diffusione e propagazione degli incendi e del fuoco tra una stanza e l’altra. È per questo motivo che le porte rei 60 permettono di ottenere una soluzione perfetta al fine di mantenere un elevato livello di sicurezza per tutti gli ambienti e di rispettare completamente la normativa antincendio italiana. 

Ecco tutti i dettagli relativi alle caratteristiche principali delle porte rei 60 tagliafuoco, come funzionano e a chi rivolgersi per acquistare delle porte rei di ottima qualità e che assicurano un grado di sicurezza perfetto. 

Porte rei 60: quali sono le principali caratteristiche di queste porte 

La normativa italiana antincendio oggi in vigore, stabilisce che le porte tagliafuoco volte a garantire un’elevata ed efficace resistenza della porta e dei serramenti al propagandarsi del fuoco, ottenendo così un ottimo isolamento termico. 

L’acronimo R.E.I. attribuito a questa tipologia di porta volta ad evitare che il fuoco si diffonda tra una stanza all’altra, sta infatti proprio ad indicare i tre aggettivi che meglio rappresentano questo tipo di serramento: resistenza, ermeticità ed isolamento termico. 

Sono infatti questi gli aspetti principali che caratterizzano le porte rei 60, il cui obiettivo è sempre quello di garantire una completa resistenza della porta alle fiamme e agli incidenti, al fine di impedire anche che i gas possano diffondersi da un ambiente all’altro. 

Dove acquistare le porte rei 60

L’azienda Primoss si occupa della realizzazione di porte rei, portoni e vetrate al fine di garantire un elevato livello di sicurezza e di isolamento termico. L’azienda mette a disposizione porte tagliafuoco REI, possono da durata diversa in merito alla loro resistenza al fuoco. È possibile infatti distinguere le porte rei 30, 60 e 90 le quali hanno una durata al fuoco rispettivamente di 30 minuti, un’ora e un’ora e mezzo; rispetto alle porte rei di maggiore durata, ovvero porte rei 120 e 180.