Lunga 219 miglia marine, la tratta Genova- Olbia è una delle principali rotte marittime che collegano l’Italia del nord con la Sardegna. Da lì è poi possibile proseguire per un magnifico giro della Sardegna, oppure fermarsi nei dintorni di Olbia che offrono splendidi scorci marittimi. La tratta è una tra le più frequentate sia dagli amanti della Sardegna che risiedono nel nord Italia, che dai turisti stranieri provenienti da tutta Europa.  La tratta è attiva tutto l’anno e il servizio di trasporto è gestito dalle compagnie Moby e Tirrenia. L’operatore Moby Lines offre collegamenti 12 volte a settimana con corse di una durata di circa 10 ore e 30 minuti mentre il servizio Tirrenia viene offerto fino a 5 volte a settimana, con una durata di circa 9 ore 59 min.

Pertanto, il servizio offerto è di 17 corse settimana per la tratta Genova- Olbia tra l’Italia e la Sardegna. In alta stagione sono previste partenze giornaliere per una traversata che dura dalle 9 alle 13 ore circa. Le partenze avvengono dal nuovo Terminal Traghetti del porto di Genova , che è stato inaugurato nel 1999 ed è fra i più moderni di tutta l’Europa.  

 

Quali servizi sono offerti a bordo del traghetto Genova Olbia

A bordo del traghetto Genova Olbia sono disponibili numerosi servizi per rendere più confortevole il viaggio e soddisfare le esigenze di tutti, dai più piccoli ai più grandi. Durante il giorno, il bar all’aperto, la piscina, la gelateria e l’area giochi, regalano momenti di relax e divertimento a grandi e piccini, mentre la sera, si possono gustare appetitosi menù al ristorante o al self-service e trascorrere piacevoli ore di svago al pub e al cinema o ascoltare musica dal vivo. 

Per rendere più comoda e gradevole la traversata, oltre alle soluzioni più economiche in passaggio ponte e poltrona, si può prenotare la sistemazione in cabina ad uso esclusivo, per rilassarsi e viaggiare in assoluta privacy. La cabina è disponibile anche nella versione attrezzata per accogliere gli animali domestici.  

La tratta Genova Olbia